fbpx

Condizioni di Utilizzo del Portale per i Professionisti

Condizioni dettate sulla base del Codice del Consumo d.lgs. n. 206/2005

Pcoach S.r.l., con sede legale in Via Cesare Cantù 1, 20123 Milano (MI), CF/ P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi 11454710960, (di seguito “Pcoach”) è titolare del e gestisce il sito pcoach.eu e la relativa applicazione web (di seguito la “Piattaforma” o il “Sito web”) per far incontrare direttamente domanda e offerta di servizi di coaching e, più in generale, di formazione, sia individuale che collettiva, anche finalizzate all’inserimento lavorativo.

L’utilizzo della Piattaforma da parte di coach e altri professionisti che agiscono autonomamente e per proprio conto (di seguito il/i “Professionista/i”), che forma l’oggetto del contratto tra il Professionista e Pcoach (di seguito il “Contratto di Piattaforma”), è regolato dalle presenti condizioni generali di utilizzo (di seguito le “Condizioni di utilizzo”).

Prima di utilizzare il Sito web si richiede ai Professionista di leggere attentamente le presenti Condizioni generali di utilizzo di Pcoach che possono essere memorizzate e stampate attraverso il proprio browser.

 

1. Ambito di applicazione

  1. Le presenti Condizioni di utilizzo si applicano al Contratto di Piattaforma concluso tra il Professionista e Pcoach. In particolare, il Professionista può usufruire della Piattaforma al fine di (i) erogare servizi di coaching e di formazione (di seguito i “Servizi”) agli utenti (“Clienti”) e di (ii) beneficiare di una serie di servizi amministrativi (come meglio identificati e descritti sul Sito Web) ivi inclusi quelli di analisi dei KPI fondamentali di gestione per i Professionisti.
  2. Le modalità di accettazione da parte del Professionista delle presenti Condizioni di utilizzo sono regolate dal successivo paragrafo 2.
  3. Il Contratto di Piattaforma si considera concluso e diviene efficace al momento della ricezione da parte del Professionista dell’email con cui Pcoach dà conferma dell’avvenuta registrazione alla Piattaforma, secondo quanto disciplinato al successivo paragrafo 2.


2. Oggetto del contratto, registrazione e utilizzo della Piattaforma

  1. Per utilizzare la Piattaforma ed erogare i Servizi, il Professionista deve creare un proprio account personale registrandosi sul Sito web pcoach.eu. 
  2. La registrazione e, in generale, l’utilizzo della Piattaforma sono consentiti unicamente a Professionisti altamente formati con specifiche competenze tecnico-professionali. Non è consentito a uno stesso Professionista creare più account né utilizzare account di altri Professionisti o far utilizzare il proprio da terzi.
  3. Al momento della registrazione, viene richiesto al Professionista di fornire, sotto la propria esclusiva responsabilità, talune informazioni necessarie per la creazione dell’account, quali a titolo esemplificativo nome, cognome, data di nascita, indirizzo email, numero di telefono e dati di pagamento. Il Professionista è responsabile di fornire informazioni corrette e complete e di aggiornarle nel tempo se necessario. Una volta inserite le informazioni richieste negli appositi campi presenti all’interno del form di registrazione e spuntate le caselle relative alla presa visione e accettazione delle presenti Condizioni di Utilizzo e agli eventuali consensi al trattamento dei dati personali, il Professionista completa la registrazione cliccando sul relativo pulsante. La conferma di avvenuta registrazione avviene attraverso l’invio da parte di Pcoach di un messaggio di posta elettronica, a cui sono allegate le presenti Condizioni di utilizzo e la Privacy Policy. 
  4. Completata con successo la procedura di registrazione, viene creato un account personale. Per effettuare l’accesso all’account personale e utilizzare la Piattaforma, il Professionista deve inserire negli appositi campi lo username e la password scelti in fase di registrazione. Il Professionista è responsabile di mantenere la riservatezza e la sicurezza delle credenziali di accesso del proprio account senza divulgarle a terzi.  
  5. Effettuato l’accesso, il Professionista potrà procedere all’erogazione dei Servizi ai Clienti in modo autonomo e per proprio conto stipulando con il Cliente un contratto soggetto ai termini e alle condizioni generali di fornitura definiti dal Professionista medesimo (di seguito il “Contratto”) volto al raggiungimento da parte del Cliente dei propri migliori livelli di performance e al miglioramento delle proprie capacità. I Servizi dovranno essere illustrati in modo chiaro ed esaustivo nelle schede tecniche di servizio/profilo del Professionista o, su richiesta del Cliente, direttamente da parte del Professionista. 
  6. Pertanto, le caratteristiche dei Servizi (finalità, modalità di svolgimento, metodologie, durata, programma didattico, sede e/o luogo di svolgimento, calendari nel caso di incontri in presenza, materiale fornito, tecnologie utilizzate, costi) e le modalità d’iscrizione sono descritte nelle rispettive schede tecniche di ciascun Professionista a cui possono accedere tutti i Clienti e/o comunque fornite dal Professionista a ciascun Cliente.
  7. In relazione ai servizi erogati dai Professionista, Pcoach – che agisce in veste di marketplace provider – non è in alcun modo responsabile dell’effettiva e corretta esecuzione dei Servizi da parte dei Professionista e si limita unicamente a organizzare e gestire la prenotazione e l’erogazione delle sessioni di formazione. 
  8. In tale contesto il Professionista si impegna ad eseguire il Contratto stipulato con il Cliente secondo buona fede, integrità, onestà, imparzialità, erogando i Servizi oggetto della prestazione in conformità ai più alti standard professionali nel pieno interesse del Cliente stesso.
  9. Nel caso in cui il Cliente decida di fruire dei Servizi erogati dai Professionisti, Pcoach si limita a inoltrare la richiesta del Cliente al Professionista prescelto. Accettando la richiesta del Cliente, il Professionista esprime la propria disponibilità a fornire i Servizi richiesti dal medesimo secondo i termini e la tariffa preventivamente comunicata al Cliente e conclude un contratto direttamente con quest’ultimo impegnandosi a fornire personalmente ed in piena autonomia organizzativa e senza alcun vincolo di subordinazione i Servizi. Qualora non sia possibile rispettare un appuntamento convenuto, il Professionista o il Cliente dovrà comunicare per iscritto e in anticipo tale impossibilità all’altra parte attraverso la Piattaforma al fine di concordare un appuntamento alternativo. In ogni caso Pcoach procede all’invio sia al Professionista che al Cliente di un reminder prima dell’appuntamento convenuto ovvero in caso di cancellazione.
  10. Pcoach si riserva il diritto di cancellare taluni account senza addurre motivazioni e di bloccare l’accesso alla Piattaforma e agli account da parte dei Professionisti a propria esclusiva discrezione. 
  11. Pcoach si riserva inoltre il diritto di modificare o eliminare talune funzioni della Piattaforma ovvero di integrarne di nuove e/o di garantire l’utilizzo delle funzioni solo in presenza di particolari condizioni.
  12. Pcoach si riserva inoltre il diritto di verificare i Servizi erogati dai Professionisti senza dover riconoscere alcun compenso.

     

3. Corrispettivi e fatturazione

  1. L’utilizzo della Piattaforma da parte dei Professionisti ai fini dell’erogazione dei Servizi offerti attraverso di essa è soggetto al pagamento di una fee di abilitazione alla Piattaforma – per ogni periodo rilevante di membership – da effettuarsi a mezzo PayPal o carta di credito. Il Professionista può liberamente scegliere tempistica e modalità di pagamento utilizzare tra quelli disponibili, sopportandone gli eventuali costi aggiuntivi. L’abilitazione alla Piattaforma – salvo disdetta del Contratto di Piattaforma da inviarsi per iscritto a Pcoach almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza del periodo rilevante di membership – si rinnoverà di un nuovo periodo di membership pari a quello immediatamente precedente.
  2. Le tariffe relative ai Servizi erogati dai Professionisti sono consultabili sulla Piattaforma e soggette a modifiche su base periodica. I Professionisti sono tenuti ad informarsi autonomamente in merito alle tariffe di volta in volta applicabili. Le tariffe relative ai Servizi erogati dai Professionisti sono stabilite in autonomia dai Professionisti medesimi sulla base della propria esperienza oltre che della durata e della tipologia dei Servizi e comprendono già i costi di Piattaforma sostenuti dal Professionista, che sono trattenuti da Pcoach in misura percentuale su ogni pagamento effettuato da parte dei Clienti. 
  3. In relazione al pagamento da parte del Professionista della fee di iscrizione alla Piattaforma e connesso all’utilizzo della stessa, la fattura viene emessa da parte di Pcoach e indirizzata al Professionista. In relazione ai Servizi erogati dai Professionisti ai Clienti la fattura viene emessa – in base al proprio regime fiscale di appartenenza – dai Professionisti e indirizzata ai Clienti.
  4. I Professionisti sono responsabili ai sensi della legge applicabile di volta in volta al rapporto di determinare e adempiere ai propri obblighi fiscali, di segnalare, riscuotere, versare o includere nella tariffa dei Servizi di volta in volta prestati qualsiasi importo IVA applicabile o altre imposte.

     

4. Sicurezza dei pagamenti

  1. Pcoach impiegherà ogni ragionevole sforzo per garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati e delle informazioni trattati attraverso la Piattaforma. 
  2. I Professionisti dichiarano di essere consapevoli che i metodi di pagamento disponibili sono offerti e gestiti da soggetti terzi e che Pcoach non è responsabile – per qualsivoglia ragione, titolo o causa – degli eventuali danni subiti dai Professionisti ovvero dai Clienti in conseguenza del loro malfunzionamento o di frodi o altri eventi pregiudizievoli occorsi in occasione del loro utilizzo. 
  3. Tutte le informazioni e i dati necessari (sostanzialmente si tratta di dati identificativi e importo) per la transazione saranno trasmesse, tramite protocollo crittografato al sistema di gestione del pagamento, che fornisce i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano avervi accesso. Tali informazioni non saranno mai utilizzate da Pcoach se non per completare le procedure inerenti all’utilizzo della Piattaforma ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi sulla Piattaforma.

     

5. Responsabilità di Pcoach

  1. Pcoach si impegna a fare quanto in suo potere per assicurare l’accesso ai Servizi senza interruzioni. Tuttavia, a causa della natura stessa di Internet, l’accesso ininterrotto e l’assenza di errori nella trasmissione dei dati non possono essere garantiti. Inoltre, l’erogazione dei Servizi da parte del Professionista potrebbe anche essere occasionalmente sospesa o limitata per consentire l’esecuzione di attività di manutenzione, anche evolutiva, della Piattaforma. Pcoach cercherà in ogni caso di limitare la frequenza e la durata di tali sospensioni e limitazioni.
  2. Pcoach non è responsabile per (i) le perdite che non siano conseguenza della violazione delle presenti Condizioni di utilizzo da parte di Pcoach, (ii) per le perdite di opportunità commerciale né (iii) per qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse ragionevolmente prevedibile, nel momento in cui il Professionista ha iniziato ad utilizzare i Servizi.
  3. Pcoach non è responsabile per il ritardo o l’inadempimento degli obblighi previsti dalle presenti Condizioni di utilizzo qualora il ritardo o l’inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore, salvo il caso di dolo o colpa grave.
  4. Pcoach non è responsabile dell’esecuzione del Contratto da parte del Professionista e non fornisce alcuna garanzia ai Clienti in merito alla qualità, l’accuratezza, la tempestività, la veridicità, la completezza o l’affidabilità di qualsiasi Servizio offerto dai Professionisti.
  5. Nella Piattaforma sono disponibili anche collegamenti a siti web di terze parti del cui contenuto Pcoach potrebbe non essere al corrente. I collegamenti a siti web esterni hanno il solo scopo di agevolare la navigazione e, pertanto, Pcoach non assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto di tali siti web esterni.

     

6. Licenza per l’accesso ai servizi 

  1. A condizione che il Professionista rispetti le presenti Condizioni di utilizzo e provveda al pagamento di quanto previsto per l’utilizzo della Piattaforma e l’erogazione dei Servizi ai Clienti, Pcoach concede al Professionista una licenza personale, limitata, non esclusiva, non trasferibile, non commerciale e non sublicenziabile per l’utilizzo della Piattaforma. Tale licenza non include – salvo il consenso espresso scritto di Pcoach – alcun diritto di rivendita o uso commerciale dei Servizi o dei suoi contenuti, né il diritto di effettuare qualsiasi tipo di download o copia di informazioni dell’account a vantaggio di un altro operatore o utilizzare data mining, robots o simili dispositivi di acquisizione e estrazione dati. Tutti i diritti non espressamente conferiti dalle presenti Condizioni di utilizzo restano in capo a Pcoach.
  2. Fatta salva ogni e più ampia pretesa risarcitoria, la violazione delle presenti Condizioni di utilizzo comporterà la revoca dell’autorizzazione o della licenza rilasciata da Pcoach.

     

7. Obblighi e responsabilità dei Professionisti

  1. Con l’accettazione delle Condizioni di utilizzo, il Professionista si obbliga a:
    a) utilizzare la Piattaforma in conformità alle leggi e ai regolamenti applicabili, come di volta in volta vigenti, e nel rispetto dei diritti di Pcoach e dei terzi, attenendosi scrupolosamente alle Condizioni di utilizzo, alle istruzioni tecniche d’uso eventualmente impartite da Pcoach e ai principi contenuti nel Codice Etico di Pcoach che il Professionista – accettando le presenti Condizioni di utilizzo – dichiara di ben conoscere e condividere;
    b) non divulgare, direttamente o indirettamente, le credenziali di accesso alla Piattaforma, impedendo quindi che vengano utilizzate impropriamente o indebitamente e comunque rimanendo responsabile per ogni uso delle stesse;
    c) non porre in essere alcuna azione che possa compromettere la sicurezza di sistemi e/o apparati cui il Professionista abbia accesso tramite la Piattaforma;
    d) non riscuotere costi o tariffe aggiuntive al di fuori della Piattaforma e a non incoraggiare i Clienti conosciuti sulla Piattaforma – entro un anno dall’ultima interazione avvenuta tra Professionista e Cliente – a creare account su piattaforme di terze parti analoghe a quella gestita da Pcoach, inviare recensioni non veritiere, fornire le loro informazioni di contatto o intraprendere altre azioni al di fuori della Piattaforma in violazione delle presenti Condizioni di utilizzo.
    In caso di violazione di uno dei suddetti obblighi Pcoach si riserva di risolvere il contratto ex art. 1456 del codice civile e, nel caso previsto dall’art. 7, paragrafo 1, lett. d), di applicare anche una penale pari alla maggiore dell’importo di Euro 2.000 o del 50% del costo di tutti i servizi acquistati dal Cliente sulla Piattaforma, il tutto facendo salvo il diritto al risarcimento dei maggiori danni subiti.
  2. I Professionisti sono responsabili delle proprie azioni e omissioni nel contesto della fornitura dei Servizi ai Clienti e dell’utilizzo della Piattaforma. 
  3. I Professionisti sono responsabili di stabilire la tariffa applicabile ai Servizi, le caratteristiche e le modalità di svolgimento degli stessi illustrando accuratamente nelle schede tecniche di servizio/nel proprio profilo le informazioni necessarie affinché il Cliente interessato ai Servizi possa procedere alla relativa prenotazione. Tali informazioni devono essere costantemente aggiornate (ivi incluse la disponibilità del calendario e i contenuti dei Servizi).
  4. Qualora il Professionista faccia parte di un team, una società o un’altra organizzazione, l’entità e/o ogni individuo che partecipa alla fornitura dei Servizi sono responsabili in qualità di Professionisti ai sensi delle presenti Condizioni di utilizzo. Accettando detti termini o stipulando contratti con i Clienti, il Professionista dichiara e garantisce di ben conoscere e accettare altresì le condizioni di utilizzo della Piattaforma dei Clienti e di possedere i necessari poteri al fine di stipulare contratti in nome e per conto del proprio team, società o organizzazione.
 

8. Utilizzo illecito o non autorizzato

  1. Pcoach si riserva il diritto di sospendere o limitare l’utilizzo della Piattaforma, ove vi siano fondate ragioni di ritenere che essa sia utilizzata da terzi non autorizzati o vi sia fondato motivo di ritenere che i Servizi vengano utilizzati illecitamente e/o illegalmente da parte dei Professionisti, riservandosi peraltro il diritto di agire, anche in sede legale, per la tutela dei suoi diritti e il risarcimento di ogni eventuale danno, sia diretto che indiretto, inclusi eventuali danni alla sua reputazione.

     

9. Modifiche delle condizioni di utilizzo e durata del Contratto di Piattaforma

  1. Le Condizioni di utilizzo possono essere oggetto di modifiche ed aggiornamenti. Ogni aggiornamento e modifica verrà regolarmente pubblicato sulla Piattaforma e la data di pubblicazione equivale alla data di entrata in vigore degli stessi.

     

10. Diritti di proprietà intellettuale e industriale

  1. Pcoach informa i Professionisti che la Piattaforma, così come tutti i marchi e segni distintivi utilizzati da Pcoach in relazione all’offerta dei Servizi, è protetto dai diritti di proprietà intellettuale e industriale applicabili e che è vietato ogni tipo di riproduzione, comunicazione, distribuzione, pubblicazione, alterazione o trasformazione, in qualsiasi forma e per qualsiasi scopo esse avvengano, dei contenuti della Piattaforma, dei marchi e dei segni distintivi utilizzati da Pcoach (quali, a titolo esemplificativo le opere, le immagini, le fotografie, i disegni, i dialoghi, le presentazioni, le musiche i suoni, i video, la grafica, i colori, le funzionalità ed il design della Piattaforma). Fermo ed impregiudicato quanto precede e a parziale deroga di quanto sopra, i Professionisti potranno utilizzare i marchi e i loghi di Pcoach, anche a titolo di referenza commerciale, in relazione ad eventi ai quali gli stessi dovessero prendere parte come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, convention, seminari, interviste, corsi di formazione professionale, ecc. La presente licenza si considera concessa per tutta la durata del Contratto di Piattaforma, a titolo gratuito e limitatamente al territorio della Repubblica italiana e fatta salva la facoltà di Pcoach di revocare, in qualsiasi momento e a proprio insindacabile giudizio, la predetta licenza. In tal caso, il Professionista cesserà immediatamente qualsiasi forma di utilizzo del marchio e/o logo di Pcoach e provvederà alla rimozione degli stessi da qualsiasi supporto in cui i medesimi siano stati utilizzati.  
  2. Pcoach non assume alcuna responsabilità in merito ai marchi e agli altri segni distintivi che possano essere commercializzati sulla Piattaforma, rispetto ai quali i Professionisti non acquisiscono alcun diritto a seguito della conclusione del Contratto di Piattaforma.
  3. Accettando le presenti Condizioni di utilizzo, i Professionisti dichiarano e garantiscono che i contenuti dei Servizi erogati dagli stessi attraverso la Piattaforma non infrangono né violano alcun diritto di proprietà intellettuale e/o privativa industriale, sia registrata che non, di terze parti e che i Servizi e i relativi contenuti sono forniti nel pieno rispetto della disciplina applicabile in materia di diritto d’autore.

     

11. Trattamento dei dati personali

  1. I dati personali dei Professionisti relativi all’iscrizione e all’utilizzo della Piattaforma sono trattati da Pcoach, in qualità di titolare del trattamento, in conformità alla normativa in materia di protezione dei dati personali applicabile. Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali effettuato da Pcoach, si rinvia a quanto previsto dalla Privacy Policy e Cookie Policy
  2. I dati personali dei Clienti comunicati o altrimenti acquisiti dai Professionisti sono trattati da questi ultimi in qualità di autonomi titolari del trattamento sulla base dell’informativa che gli stessi forniscono ai Clienti separatamente.

     

12. Indipendenza delle parti

  1. Pcoach e i Professionisti si danno reciprocamente atto che il rapporto instaurato per il tramite del Contratto di Piattaforma non potrà in alcun modo essere considerato, né da essi, né da terzi, come contratto di lavoro subordinato, joint-venture o altra forma di associazione (inclusa l’associazione in partecipazione), restando le parti medesime, l’una nei confronti dell’altra ed entrambe nei confronti dei terzi, libere da qualsiasi vincolo che non sia espressamente previsto dalle presenti Condizioni di utilizzo e dalla legge applicabile.

     

13. Lingua

  1. Il Contratto di Piattaforma è redatto in lingua italiana e, per mera finalità di cortesia, in inglese. In caso di conflitto o incoerenza tra la versione italiana e la versione tradotta in inglese, prevarranno le disposizioni della versione italiana.

     

14. Legge applicabile e foro competente

  1. Il Contratto di Piattaforma tra Pcoach e il Professionista s’intende concluso in Italia e regolato dalla legge Italiana. 
  2. Ogni controversia derivante da qualsiasi accordo risultante da o in connessione con le Condizioni di utilizzo sarà soggetta alla competenza esclusiva del foro di Milano, con esclusione dei fori concorrenti o alternativi.