fbpx

Condizioni di utilizzo di prodotti e servizi per gli utenti

Condizioni generali basate sul Codice del Consumo d.lgs. n. 206/2005

Le presenti condizioni generali di utilizzo si applicano a tutti gli utenti salvo quanto espressamente indicato per gli utenti consumatori ai sensi del Codice del Consumo (d.lgs. n. 206/2005 e sue modificazioni) – ovverosia per i clienti persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta – e per gli utenti non consumatori.

Pcoach S.r.l., con sede legale in Via Cesare Cantù 1, 20123 Milano (MI), CF/ P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi 11454710960, (di seguito “Pcoach”) è titolare del e gestisce il sito www.pcoach.eu e la relativa applicazione web (di seguito la “Piattaforma” o il “Sito web”) per far incontrare direttamente domanda e offerta di servizi di coaching e, più in generale, di formazione, sia individuale che collettiva, anche finalizzate all’inserimento lavorativo.

L’utilizzo della Piattaforma da parte degli utenti (di seguito gli “Utenti”), che forma l’oggetto del contratto tra l’Utente e Pcoach (di seguito il “Contratto di Piattaforma”), è regolato dalle presenti condizioni generali di utilizzo (di seguito le “Condizioni di utilizzo”).

Quanto ai servizi offerti attraverso la Piattaforma, l’Utente può usufruire di servizi di coaching, formazione, sviluppo e crescita professionale (di seguito i “Servizi”):

  • erogati da coach e altri professionisti che agiscono autonomamente e per proprio conto (di seguito il/i “Professionista/i”), sulla base di un contratto tra l’Utente e il Professionista prescelto (di seguito il “Contratto”) soggetto ai termini e alle condizioni generali di fornitura definiti da quest’ultimo e resi disponibili nelle schede tecniche di servizio/profilo del Professionista e/o, su richiesta dell’Utente, direttamente da parte del Professionista. In relazione ai servizi erogati dai Professionisti, Pcoach – che agisce in veste di marketplace provider – si limita unicamente a organizzare e gestire la prenotazione e l’erogazione delle sessioni di formazione sulla base delle presenti Condizioni di utilizzo;
  • erogati direttamente da Pcoach o dal personale di Pcoach con riferimento ai quali trovano applicazione, oltre alle presenti Condizioni di utilizzo, le condizioni generali di vendita disponibili al seguente link https://pcoach.eu/condizioni-generali-di-vendita-per-gli-utenti/.

Prima di utilizzare il Sito web si richiede all’Utente di leggere attentamente le presenti Condizioni generali di utilizzo di Pcoach che possono essere memorizzate e stampate attraverso il proprio browser.

 

1. Ambito di applicazione

  1. Le presenti Condizioni di utilizzo si applicano al Contratto di Piattaforma concluso tra l’Utente e Pcoach. 
  2. Le modalità di accettazione da parte dell’Utente delle presenti Condizioni di utilizzo sono regolate dal successivo paragrafo 2.
  3. Il Contratto di Piattaforma si considera concluso e diviene efficace al momento della ricezione da parte dell’Utente dell’email con cui Pcoach dà conferma dell’avvenuta registrazione, secondo quanto disciplinato al successivo paragrafo 2.

 

2. Oggetto del contratto, registrazione e utilizzo della piattaforma

  1. Per utilizzare la Piattaforma e usufruire i Servizi, l’Utente deve creare un proprio account personale registrandosi sul Sito web pcoach.eu.
  2. La registrazione e, in generale, l’utilizzo della Piattaforma sono consentiti unicamente alle persone giuridiche, alle società di persone e alle persone fisiche maggiorenni. Non è consentito a uno stesso Utente creare più account né utilizzare account di altri Utenti o far utilizzare il proprio da terzi.
  3. Al momento della registrazione, viene richiesto all’Utente di fornire, sotto la propria esclusiva responsabilità, talune informazioni necessarie per la creazione dell’account, quali a titolo esemplificativo nome, cognome, data di nascita, indirizzo email, numero di telefono e dati di pagamento. L’Utente è responsabile di fornire informazioni corrette e complete e di aggiornarle nel tempo se necessario. Una volta inserite le informazioni richieste negli appositi campi presenti all’interno del form di registrazione e spuntate le caselle relative alla presa visione e accettazione delle presenti Condizioni di Utilizzo e agli eventuali consensi al trattamento dei dati personali, l’Utente completa la registrazione cliccando sul relativo pulsante. La conferma di avvenuta registrazione avviene attraverso l’invio da parte di Pcoach di un messaggio di posta elettronica, a cui sono allegate le presenti Condizioni di utilizzo e la Privacy Policy. 
  4. Completata con successo la procedura di registrazione, viene creato un account personale. Per effettuare l’accesso all’account personale e utilizzare la Piattaforma, l’Utente deve inserire negli appositi campi lo username e la password scelti in fase di registrazione. L’Utente è responsabile di mantenere la riservatezza e la sicurezza delle credenziali di accesso del proprio account senza divulgarle a terzi.  
  5. Effettuato l’accesso, l’Utente può usufruire dei Servizi messi a disposizione attraverso la Piattaforma dai Professionisti registrati o direttamente da Pcoach. Le caratteristiche dei Servizi (finalità, modalità di svolgimento, metodologie, durata, programma didattico, sede e/o luogo di svolgimento, calendari nel caso di incontri in presenza, materiale fornito, tecnologie utilizzate, costi) e le modalità d’iscrizione sono descritte nelle rispettive schede tecniche di ciascun Professionista.
  6. Per i Servizi erogati dai Professionisti, Pcoach agisce esclusivamente in veste di marketplace provider e non è in alcun modo responsabile dell’effettiva e corretta esecuzione dei Servizi da parte dei Professionisti. Nel caso in cui l’Utente decida di fruire dei Servizi erogati dai Professionisti, Pcoach si limita a inoltrare la richiesta dell’Utente al Professionista prescelto. Accettando la richiesta dell’Utente, il Professionista esprime la propria disponibilità a fornire i Servizi richiesti dall’Utente. L’accettazione da parte del Professionista prescelto non può tuttavia essere garantita, dipendendo questa solo dalla decisione del Professionista stesso. Qualora non sia possibile rispettare un appuntamento convenuto, l’Utente o il Professionista dovranno comunicare per iscritto e in ogni caso entro le 24 ore precedenti tale impossibilità all’altra parte attraverso la Piattaforma al fine di concordare un appuntamento alternativo.
  7. Pcoach si riserva il diritto di cancellare taluni account senza addurre motivazioni e di bloccare l’accesso alla Piattaforma e agli account da parte degli Utenti a propria esclusiva discrezione. 
  8. Pcoach si riserva inoltre il diritto di modificare o eliminare talune funzioni della Piattaforma ovvero di integrarne di nuove e/o di garantire l’utilizzo delle funzioni solo in presenza di particolari condizioni.

 

3. Recensioni, commenti e altri contenuti

  1. All’Utente è consentito pubblicare recensioni, commenti e altri contenuti, sottoporre suggerimenti, idee, commenti, domande o altre informazioni, purché il contenuto: non si riferisca a messaggi di posta elettronica, senza l’esplicito consenso del mittente e del destinatario, (ii) contenga scene di violenza (fisica o anche morale) evidente e/o gratuita, (ii) non sia falso e/o illecito ovvero osceno, indecente, abusivo, intimidatorio, diffamatorio, discriminatorio, (iii) non violi la privacy, i diritti di proprietà intellettuale, (iv) non sia in altro modo offensivo verso altri Utenti, uno o più Professionisti, Pcoach e/o terzi o deplorevole, (v) non contenga virus, altri codici, file o programmi idonei a distruggere, interrompere o limitare il funzionamento di talune funzioni della Piattaforma o di altri software, degli hardware o dei sistemi di telecomunicazione di Pcoach, di altri Utenti, dei Professionisti o di terzi, (vi) non contenga riferimenti ad iniziative legate al gioco d’azzardo, propaganda politica, sollecitazione commerciale, catene di Sant’Antonio, piramidi, junk email, e-mail di massa o qualunque altra forma di spamming, (vii) non violi o induca a violare una qualsiasi disposizione di legge, di regolamento e/o un ordine legittimamente impartito dalla Pubblica Autorità, o ancora (viii) non sia in grado di causare disturbo, disagio, molestare o perseguitare altri Utenti, uno o più Professionisti, Pcoach e/o terzi. Fermo il diritto di cui al Paragrafo 2.7, Pcoach – che non esercita, di regola, alcun controllo o sorveglianza sulle informazioni e contenuti degli Utenti pubblicati sulla Piattaforma – si riserva in ogni caso il diritto di rimuovere o modificare il contenuto inserito dall’Utente senza alcun preavviso.
  2. Qualora l’Utente ritenga che un contenuto pubblicato sul Sito web o utilizzato nell’ambito dei Servizi, contenga una dichiarazione diffamatoria o che un proprio diritto di proprietà intellettuale sia stato violato da informazioni presenti sul Sito web o utilizzati nell’ambito dei Servizi, Pcoach invita l’Utente a contattare Pcoach all’indirizzo info@pcoach.eu.
  3. Qualora l’Utente decida di pubblicare recensioni, commenti, domande o risposte o di inviare altri contenuti da lui stesso creati per la visualizzazione sul Sito web, concede a Pcoach (a) la licenza non esclusiva e a titolo gratuito di utilizzare, riprodurre, pubblicare, rendere disponibile, tradurre e modificare tali contenuti in ogni parte del mondo (incluso il diritto di sub-licenza a terzi) e (b) il diritto di utilizzare il nome usato dall’Utente in relazione a tali contenuti. Sono fatti salvi i diritti morali d’autore dell’Utente.
  4. L’Utente dichiara e garantisce di avere la proprietà o in ogni caso la disponibilità di tutti i diritti relativi al contenuto di ciò che pubblica e che, alla data in cui il contenuto viene pubblicato: (i) il contenuto sia accurato e pertinente; e (ii) il contenuto pubblicato non contrasta con alcuna delle politiche di Pcoach e che non causi pregiudizio ai diritti, anche di proprietà intellettuale, di terzi. L’Utente si impegna inoltre a tenere indenne e manlevata Pcoach da tutte le pretese e/o azioni legali intraprese da terzi contro Pcoach, nonché dalle relative spese legali, derivanti da o comunque connesse con il contenuto fornito dall’Utente.

4. Corrispettivi e fatturazione

  1. L’utilizzo della Piattaforma e la fruizione dei Servizi offerti attraverso di essa non è soggetto al pagamento di una fee di iscrizione. Al momento della registrazione, viene inoltre richiesto all’Utente di aprire un virtual wallet nel quale saranno effettuati con PayPal o carta di credito tramite i seguenti gestori dei servizi di pagamento PayPal, Braintree, Stripegli accrediti in denaro da utilizzare per l’acquisto dei Servizi (siano essi erogati dai Professionisti o direttamente da Pcoach). L’Utente può liberamente scegliere quale metodo di pagamento utilizzare tra quelli disponibili, sopportandone gli eventuali costi aggiuntivi.  
  2. Le tariffe relative a ciascun Servizio sono consultabili sulla Piattaforma e soggette a modifiche su base periodica. L’Utente è tenuto ad informarsi autonomamente in merito alle tariffe di volta in volta applicabili. 
  3. Le tariffe relative ai Servizi erogati dai Professionisti sono stabilite in autonomia dai Professionisti sulla base della propria esperienza oltre che della durata e della tipologia dei Servizi e comprendono già i costi sostenuti da Pcoach per la gestione della Piattaforma, che sono trattenuti da Pcoach in misura percentuale su ogni pagamento effettuato.
  4. In relazione ai Servizi erogati dai Professionisti la fattura viene emessa da questi ultimi.

 

5. Sicurezza dei pagamenti

  1. Pcoach impiegherà ogni ragionevole sforzo per garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati e delle informazioni trattati attraverso la Piattaforma. 
  2. L’Utente dichiara di essere consapevole che i metodi di pagamento disponibili sono offerti e gestiti da soggetti terzi e che Pcoach non è responsabile – per qualsivoglia ragione, titolo o causa – degli eventuali danni subiti dall’Utente in conseguenza del loro malfunzionamento o di frodi o altri eventi pregiudizievoli occorsi in occasione del loro utilizzo. 
  3. Tutte le informazioni e i dati necessarie per la transazione saranno trasmesse, tramite protocollo crittografato al sistema di gestione del pagamento, che fornisce i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano avervi accesso. Tali informazioni non saranno mai utilizzate da Pcoach se non per completare le procedure inerenti all’utilizzo della Piattaforma ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi sulla Piattaforma.

 

6. Responsabilità di Pcoach

  1. Pcoach si impegna a fare quanto in suo potere per assicurare l’accesso ai Servizi senza interruzioni. Tuttavia, a causa della natura stessa di Internet, l’accesso ininterrotto e l’assenza di errori nella trasmissione dei dati non possono essere garantiti. Inoltre, l’accesso ai Servizi da parte dell’Utente potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato per consentire l’esecuzione di attività di manutenzione, anche evolutiva, della Piattaforma. Pcoach cercherà in ogni caso di limitare la frequenza e la durata di tali sospensioni e limitazioni.
  2. Pcoach non è responsabile per (i) le perdite che non siano conseguenza della violazione delle presenti Condizioni di utilizzo da parte di Pcoach, (ii) per le perdite di opportunità commerciale né (iii) per qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse ragionevolmente prevedibile, nel momento in cui l’Utente ha iniziato ad utilizzare i Servizi.
  3. Pcoach non è responsabile per il ritardo o l’inadempimento degli obblighi previsti dalle presenti Condizioni di utilizzo qualora il ritardo o l’inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore, salvo il caso di dolo o colpa grave.
  4. Pcoach non è responsabile dell’esecuzione del Contratto da parte del Professionista e non fornisce alcuna garanzia in merito alla qualità, l’accuratezza, la tempestività, la veridicità, la completezza o l’affidabilità di qualsiasi Servizio offerto dai Professionisti.
  5. Nella Piattaforma sono disponibili anche collegamenti a siti web di terze parti del cui contenuto Pcoach potrebbe non essere al corrente. I collegamenti a siti web esterni hanno il solo scopo di agevolare la navigazione e, pertanto, Pcoach non assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto di tali siti web esterni 

 

7. Licenza per l’accesso ai servizi 

  1. A condizione che l’Utente rispetti le presenti Condizioni di utilizzo e provveda al pagamento di quanto previsto per l’utilizzo della Piattaforma e la fruizione dei Servizi, Pcoach concede all’Utente una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e non sublicenziabile per accedere ai Servizi e farne un uso personale e non commerciale. Tale licenza non include alcun diritto di rivendita o uso commerciale di ciascun Servizio o dei suoi contenuti, né il diritto di effettuare qualsiasi tipo di download o copia di informazioni dell’account a vantaggio di un altro operatore o utilizzare data mining, robots o simili dispositivi di acquisizione e estrazione dati. Tutti i diritti non espressamente conferiti dalle presenti Condizioni di utilizzo restano in capo a Pcoach.
  2. L’Utente non può riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o in ogni altro modo utilizzare per qualsiasi uso commerciale i Servizi in tutto o in parte senza l’espresso consenso scritto di Pcoach. Non è possibile procedere al framing e/o al reverse engineering o utilizzare tecniche di framing per appropriarsi indebitamente di qualsiasi marchio, logo, know how o altra informazione proprietaria (inclusi immagini, testo, impostazioni di pagina, o formato) di Pcoach in assenza di un espresso consenso scritto da parte di Pcoach. L’Utente non può utilizzare alcun meta tag o ogni altro “testo nascosto” usando il nome o i marchi di Pcoach senza l’espresso consenso scritto di Pcoach. L’Utente può utilizzare i Servizi esclusivamente nei limiti previsti dalla legge e/o da contratto. Fatta salva ogni e più ampia pretesa risarcitoria, la violazione delle presenti Condizioni di utilizzo comporterà la revoca dell’autorizzazione o della licenza rilasciata da Pcoach. 

 

8. Obblighi e responsabilità dell’utente

  1. Con l’accettazione delle Condizioni di utilizzo, l’Utente si obbliga a:

a) utilizzare la Piattaforma in conformità alle leggi e ai regolamenti applicabili, come di volta in volta vigenti, e nel rispetto dei diritti di Pcoach e dei terzi, attenendosi scrupolosamente alle Condizioni di utilizzo e alle istruzioni tecniche d’uso eventualmente impartite da Pcoach;

b) vigilare affinché i Servizi vengano utilizzati solo dall’Utente;

c) non divulgare, direttamente o indirettamente, le credenziali di accesso alla Piattaforma, impedendo quindi che vengano utilizzate impropriamente o indebitamente e comunque rimanendo responsabile per ogni uso delle stesse;

d) non porre in essere alcuna azione che possa compromettere la sicurezza di sistemi e/o apparati cui l’Utente abbia accesso tramite la Piattaforma.

 

9. Utilizzo illecito o non autorizzato

  1. Pcoach si riserva il diritto di sospendere o limitare l’utilizzo della Piattaforma, ove vi siano fondate ragioni di ritenere che essa sia utilizzata da terzi non autorizzati o vi sia fondato motivo di ritenere che i Servizi vengano utilizzati illecitamente e/o illegalmente da parte dell’Utente, riservandosi peraltro il diritto di agire, anche in sede legale, per la tutela dei suoi diritti e il risarcimento di ogni eventuale danno, sia diretto che indiretto, inclusi eventuali danni alla sua reputazione.

 

10. Modifiche delle condizioni di utilizzo e durata del Contratto di Piattaforma

  1. Le Condizioni di utilizzo possono essere oggetto di modifiche ed aggiornamenti. Ogni aggiornamento e modifica verrà regolarmente pubblicato sulla Piattaforma e la data di pubblicazione equivale alla data di entrata in vigore degli stessi. 

 

11. Diritti di proprietà intellettuale e industriale

  1. Pcoach informa l’Utente che la Piattaforma, così come tutti i marchi e segni distintivi utilizzati da Pcoach in relazione all’offerta dei Servizi, è protetto dai diritti di proprietà intellettuale e industriale applicabili e che è vietato ogni tipo di riproduzione, comunicazione, distribuzione, pubblicazione, alterazione o trasformazione, in qualsiasi forma e per qualsiasi scopo esse avvengano, dei contenuti della Piattaforma, dei marchi e dei segni distintivi utilizzati da Pcoach (quali, a titolo esemplificativo le opere, le immagini, le fotografie, i disegni, i dialoghi, le presentazioni, le musiche i suoni, i video, la grafica, i colori, le funzionalità ed il design della Piattaforma).
  2. Pcoach non assume nessuna responsabilità in merito ai marchi e agli altri segni distintivi che possano essere commercializzati sulla Piattaforma, rispetto ai quali l’Utente non acquisisce alcun diritto a seguito della conclusione del Contratto di Piattaforma.

 

12. Trattamento dei dati personali

  1. I dati personali dell’Utente sono trattati da Pcoach, in qualità di titolare del trattamento, in conformità alla normativa in materia di protezione dei dati personali applicabile. Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali effettuato da Pcoach, si rinvia a quanto previsto dalla Privacy Policy e Cookie Policy. 
  2. I dati personali dell’Utente comunicati o altrimenti acquisiti dai Professionisti sono trattati da questi ultimi in qualità di autonomi titolari del trattamento sulla base dell’informativa che gli stessi forniscono all’Utente separatamente.

 

13. Lingua

  1. Il Contratto di Piattaforma è redatto in lingua italiana e, per mera finalità di cortesia, in inglese. In caso di conflitto o incoerenza tra la versione italiana e la versione tradotta in inglese, prevarranno le disposizioni della versione italiana.

 

14. Legge applicabile e foro competente

  1. Il Contratto di Piattaforma tra l’Utente e Pcoach s’intende concluso in Italia e regolato dalla legge Italiana. 
  2. Per gli Utenti che rivestono la qualifica di Consumatore, ogni controversia derivante da qualsiasi accordo risultante da o in connessione con le Condizioni di utilizzo sarà soggetta alla competenza esclusiva del foro competente del luogo dove risiede o ha il domicilio l’Utente consumatore; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Milano, con esclusione dei fori concorrenti o alternativi.